COL FIATO CORTO L'OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE E LE SUE IMPLICAZIONI. UN LUNGO CAMMINO SINO ALL'INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

Home | Eventi | COL FIATO CORTO L'OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE E LE SUE IMPLICAZIONI. UN LUNGO CAMMINO SINO ALL'INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

COL FIATO CORTO L'OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE E LE SUE IMPLICAZIONI. UN LUNGO CAMMINO SINO ALL'INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

date evento: dal 28/1/2011 - al 29/1/2011
sede congressuale: Palermo, Mondello Palace Hotel

Le malattie respiratorie rappresentano un gruppo di patologie che mostra un costante incremento.
Tra queste, quelle legate ad una ostruzione delle vie aeree sono le più frequenti.
Ad esempio, la BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva) è stimato che entro il 2020 sarà tra le prime 5 patologie a livello mondiale per incidenza. Prevalenza e mortalità.
Anche l’asma o le patologie respiratorie sonno correlate mostrano un progressivo incremento.
L’insufficienza respiratoria ha mostrato un vertiginoso incremento con un notevole impegno assistenziale sanitario, anche in termini di consumo di risorse.
Il corso in oggetto ha il compito di implementare il livello di conoscenza per tali patologie con particolare attenzione alle più recenti conoscenze nel campo assistenziale, sia per gli aspetti fisiopatologici, diagnostici che terapeutici.
Si inizierà con la valutazione delle patologie respiratorie sonno correlate, in particolare sarà posta l’attenzione ai sintomi che evocano tali problematiche e che, giustamente valutati, impongono l’esecuzione delle procedure diagnostiche necessarie.
Posta la diagnosi, si valuteranno tutte le implicazioni terapeutiche che rendono possibile il miglioramento del quadro clinico.
L’insufficienza respiratoria rappresenta l’evoluzione finale delle patologie ostruttive delle vie aeree che implica un attenta valutazione sia nel territorio che in ospedale.
Verranno prese in considerazione tutte le più recenti conoscenze relative all’assistenza ospedaliera delle principali forme di insufficienza respiratoria e si valuteranno in modo critico i modelli organizzativi assistenziali che implicano l’utilizzo della ventilazione meccanica non invasiva.
L’ostruzione delle vie aeree comporta un progressivo deficit funzionale con possibilità di coinvolgimento del parenchima polmonare, così come si verifica nella BPCO.
Di tale patologia stanno emergendo sempre più le implicazioni sistemiche ed il ruolo dell’infiammazione cronica di cui la malattia è espressione.
L’asma bronchiale è una patologia in continuo movimento.
Le conoscenze relative a tale patologia stanno mostrando il coinvolgimento e l’interessamento delle piccole vie aeree ed il ruolo che la flogosi cronica comporta.
Inoltre, sarà valutata la profonda relazione che esiste tra flogosi delle alte e le basse vie aeree.
La corretta gestione dei pazienti affetti da patologie ostruttive delle vie aeree comporta una sempre maggiore collaborazione tra specialisti e medici di medicina generale.
A tal proposito sono previsti, nel corso dei lavori, 2 faccia a faccia per un’ampia valutazione degli aspetti assistenziali sia in ambito territoriale che ospedaliero.
Proprio l’attenta valutazione delle competenze ed esperienze delle singole figure sanitarie permetterà di ottenere una visone a 360° delle problematiche assistenziali per tali patologie.
Tra le finalità del corso si individuano anche le ultime novità in campo sia terapeutico che in campo di follow up con particolare attenzione al ruolo della qualità di vita percepita dai pazienti.

Documentazione:

Programma Scheda iscrizione

Informazioni e Iscrizione

Sede congressuale:
Palermo, Mondello Palace Hotel

Date dell'evento:
dal 28/1/2011 - al 29/1/2011

informazioni:

Richiedi la pre-iscrizione all'evento

Gentile utente, dopo aver richiesto la pre-iscrizione all'evento, troverai nella tua area personale lo "stato" della tua pre-iscrizione, i nostri operatori provvederanno a gestire prima possibile la tua preiscrizione e darti informazioni sulla disponibilità dell'evento.

 

 

 

Cliccando "Richiedi pre-iscrizione", acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi dell'Art 13 del D.lgs196/2003 e ss. mm. e del regolamento UE GDPR 679/2016 e dichiari di aver preso visione e di accettare i Termini e Condizioni di utilizzo del sito web visionabili al seguente link: http://www.cicacongress.com/condizioni.php . L'utente si assume la responsabilità dei dati inseriti.



Gentile utente, le iscrizioni a questo evento sono complete, potrai iscriverti solo se sei in possesso di un codice invito

Utilizza un codice invito      
Se sei in possesso un codice invito,
inseriscilo nel riquadro sottostante