OSTEOPOROSI: PATOLOGIA AMBIENTALE?

Home | Eventi | OSTEOPOROSI: PATOLOGIA AMBIENTALE?

OSTEOPOROSI: PATOLOGIA AMBIENTALE?

date evento: dal 6/6/2012 - al 6/6/2012
sede congressuale: Bagheria, Palazzo Butera

Il progressivo e costante invecchiamento della popolazione italiana comporta l’insorgenza di patologie croniche ma potenzialmente altamente invalidanti quali l’osteoporosi che sta assumendo sempre maggiore rilevanza per il carico di disabilità e gli alti costi correlati alla prevenzione ed al trattamento degli esiti invalidanti. Le fratture del femore che rappresentano il 75% delle fratture osteoporotiche determinano il 90% dei costi legati alla patologia. Da sottolineare che i costi per gli interventi per frattura di femore sono superiori a quelli per l’infarto miocardico per non parlare del rischio di mortalità ad un anno dall’intervento che oscilla fra il 15 ed il 30%. Tutto questo avviene nonostante la farmacologia del trattamento dell’osteoporosi vanti a sua disposizione delle molecole ben collaudate che molto hanno dimostrato in termini di efficacia nei numerosi trial realizzati e che siano usciti o stiano per uscire delle novità davvero promettenti in termini di prevenzione delle fratture. Forse le cause di questi insuccessi vanno ricercate nella scarsa collaborazione fra specialisti e medici di medicina generale che si ribalta sui pazienti che non vengono ben motivati ad aderire completamente alla terapia farmacologica e ad effettuare radicali cambiamenti del loro stile di vita. Il Convegno in questione oltre a fare il punto sull’osteoporosi ai nostri giorni sia in termini di entità del problema che di diagnosi e terapia mira a stressare il concetto che questa è una patologia che forse più delle altre deriva da una scarsa o sbagliata interazione con l’ambiente (errata alimentazione, scorretti stili di vita, etc..) e che se riusciamo a d integrare la terapia farmacologica con la correzione di questi comportamenti possiamo ottenere migliori risultati e risparmiare risorse in un periodo di crisi come il nostro.

Documentazione:

Programma scientifico

Informazioni e Iscrizione

Sede congressuale:
Bagheria, Palazzo Butera

Date dell'evento:
dal 6/6/2012 - al 6/6/2012

informazioni:

Richiedi la pre-iscrizione all'evento

Gentile utente, dopo aver richiesto la pre-iscrizione all'evento, troverai nella tua area personale lo "stato" della tua pre-iscrizione, i nostri operatori provvederanno a gestire prima possibile la tua preiscrizione e darti informazioni sulla disponibilità dell'evento.

 

 

 

Cliccando "Richiedi pre-iscrizione", acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi dell'Art 13 del D.lgs196/2003 e ss. mm. e del regolamento UE GDPR 679/2016 e dichiari di aver preso visione e di accettare i Termini e Condizioni di utilizzo del sito web visionabili al seguente link: http://www.cicacongress.com/condizioni.php . L'utente si assume la responsabilità dei dati inseriti.



Gentile utente, le iscrizioni a questo evento sono complete, potrai iscriverti solo se sei in possesso di un codice invito

Utilizza un codice invito      
Se sei in possesso un codice invito,
inseriscilo nel riquadro sottostante